Marco Carnelos

CEO & Founder

Marco Carnelos, romano, 54 anni, ha trascorso venticinque anni nella carriera diplomatica italiana prestando il suo servizio in aree di guerra (Somalia e Iraq), in Australia e presso le Nazioni Unite a New York. Ha lavorato nello staff di tre Presidenti del Consiglio.

Si è occupato di Medio Oriente, Terrorismo, rapporti con la Russia e promozione economica. Ha curato dossier complessi come il conflitto in Libano nel 2006 e la successiva mediazione (Missione UNIFIL II) per il Governo Prodi e il dossier Libia per il Governo Berlusconi (Trattato di Amicizia tra Italia e Libia firmato nel 2008). Tra il 2012 e il 2015 ha svolto l’incarico di Inviato Speciale per il Processo di Pace in Medio Oriente e la Crisi in Siria in uno dei momenti più delicati e tesi della storia recente della regione. Ha concluso la sua carriera come Ambasciatore in Iraq alla fine del 2017.

Le sue analisi sono state pubblicate sul quotidiano La Stampa, sulla rivista geopolitica Limes e dai siti del think tank Valdai Discussion Club e di Diplomazia Italiana. È un editorialista di questioni mediorientali sulla web-magazine Middle East Eye. Ha rilasciato interviste e commenti sulla BBC, la RAI, la Radio Televisione Svizzera-Italiana e la China Global TV Network.